Le Serre Reali di Bruxelles

apr 23, 12 Le Serre Reali di Bruxelles

Continuiamo la scoperta della capitale belga: oggi vi racconto della mia visita alle Serre Reali di Laeken a Bruxelles.

Le Serre Reali aprono una volta l’anno e quest’anno sono aperte fino al 6 Maggio, dunque approfittate in quanto è una delle poche occasioni in cui il Palazzo Reale di Laeken è aperto al pubblico ed è possibile entrarvi; io, insieme alla mia ragazza ed un paio di amici ci siamo andati ieri 22 Aprile 2012.

La visita, che costa 2,50€ per gli adulti ed è gratuita per i minori di 18 anni, permette una certa libertà di orari: il tempo standard per la visita è di un’ora e mezza, ma se vi piacciono potrete trascorrerci anche più tempo; a tal proposito vi consiglio di non recarvici di sabato e domenica (piccolo errore che abbiamo commesso noi, ma non avremmo potuto conciliare diversamente con il lavoro) in quanto nel weekend sono piuttosto affollate.

Visitare le Serre di Laeken

La visita inizia nell’agrumeto: da qui si accede al Giardino d’inverno, dove sono poste numerose piante tropicali, tra cui dei simpatici alberi di banane; poi si prosegue all’interno di un percorso prestabilito che vi porterà nel maestoso parco adiacente; rientrando, visiterete ancora l’enorme corridoio di gerani di mille colori ed il salone delle margherite.

Purtroppo non sono un esperto di botanica :) e sono convinto che il mio breve racconto di certo non potrà entusiasmarvi troppo: lascerò quindi che siano le immagini a guidarvi in questo fantastico percorso floreale.

Come arrivare alle Serre Reali

Dalla metro 2 e 6, scendete a Bockstael: da qui con lo stesso biglietto urbano della STIB potete prendere l’autobus UZ 53 che vi porterà proprio davanti al Palazzo di Laeken.

Come sempre, se avete domande da pormi sulle Serre o su Bruxelles, usate i commenti qui sotto; se l’articolo vi piace e volete consigliarlo ai vostri amici, condividetelo pure sui social network :)

Gianluca.